Archeologia pubblica: il caso di Aquinum

Il tema del mese dell’ultimo numero di Forma Urbis è “ARCHEOLOGIA E SOCIETÀ #Culturaèpartecipazione“, dove si affronta il tema del coinvolgimento del pubblico nelle attività di ricerca archeologiche e di come grazie ai social media si riesca ad aumentarne l’interesse a beneficio della divulgazione culturale.

Ci è stato chiesto di presentare il caso di Aquinum e quindi eccoci qui: all’interno della rivista troverete l’articolo dal titolo “Archeologia condivisa e partecipata presso l’area archeologica di Aquinum” scritto a quattro mani da Paola Guacci, Va Lentina Petrucci, Agnese Ugolini e Giovina Caldarola!

Grazie a Simona Sanchirico (direttore editoriale di Forma Urbis) per averci coinvolti! 😉

Qui il sommario

copertina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...