Open Day autunnale 2017

Ritorna l’Open Day ad Aquinum e questa volta con una importante novità: verrà ufficialmente inaugurata l’area archeologica che d’ora in poi sarà aperta a tutti (PER ORARI VEDI IN FONDO).

Ma non finisce qui: altre novità in programma!

IMG_4301.JPG

 

Ci sarà l’inaugurazione della MET@TECA: un contenitore culturale ospitato nel casale ristrutturato presente nell’area archeologica, dove sarà possibile ammirare le ricostruzioni virtuali dell’edificio termale e vivere esperienze sensoriali grazie alle ricostruzioni in 3D dei reperti archeologici.

Inoltre, oltre alle consuete visite guidate sui sito ad opera dei nostri archeologi, ancora una volta le Terme Centrali ospiteranno alcuni appuntamenti collaterali che consentiranno di vivere e fruire l’area in maniera differente.
Animeranno il sabato ad Aquinum la lettura di alcuni brani scelti sull’utilizzo delle terme in età romana, la proiezione di un video documentario che racconta gli aspetti peculiari della ricerca archeologica aquinate e infine, per chiudere in gran bellezza, ritorna l’appuntamento musicale: saremo lieti di ospitare la cover band dei Nomadi, SON la storia dei Nomadi.

Di seguito il programma dettagliato:

🔴 SABATO 30 SETTEMBRE

🔹 ORE 10-13 e 15-16.30 –> visite guidate GRATUITE agli scavi archeologici (NO PRENOTAZIONE)
🔹 ORE 16.30 –> saluto delle autorità e inaugurazione Metateca “Casale Pascale”
🔹 ORE 18.30 –> Lettura “I Romani alle Terme”, brani scelti
🔹 ORE 20.30 –> Proiezione video “Aquinum – Le ragioni di una ricerca”
🔹 ORE 21 –> concerto “AQUINUM IN FESTA” con i SON interpretano i Nomadi

🔴 DOMENICA 1 OTTOBRE

🔹 ORE 10-13 –> visite guidate GRATUITE agli scavi archeologici (NO PRENOTAZIONE)

—–

Dal 2 OTTOBRE l’area seguirà i seguenti orari di apertura PROVVISORI:
SABATO e DOMENICA –> 10-13 e 15-17
Dal LUNEDI al VENERDI su prenotazione chiamando il numero 320 9216164 oppure scrivendo a commercio.castrocielo@virgilio.it.

—–

Gli scavi archeologici di Aquinum rientrano in un progetto dell’Università del Salento, in collaborazione con il Comune di Castrocielo, la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti e con il prezioso supporto di Nestlé Vera.

Il progetto inoltre continua anche grazie a Banca Popolare del Cassinate BPC, Anteo Societa’ Agricola SRL, Dama Rent S.r.l., Costruzioni Generali Cocco S.r.l., Ferone S.r.l., Mesor S.r.l., Deacosmesi80 S.r.l., Sitra spa Masterbatch, Breakpoint Group.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...